La Legge di Bilancio 2020 ha introdotto tante novità e anche il regime forfettario ha ricevuto degli aggiornamenti; vediamo cosa possono aspettarsi i contribuenti nel 2020 e come cambiano i requisiti per accedervi – e rimanervi all’interno.

Regime forfettario

La base rimane invariata: flat tax del 15% per le partite IVA con compensi non superiori a 65.000€ per l’esercizio precedente.
Vengono tuttavia aggiunti alcuni limiti che impongono un divieto di accesso – o permanenza – al regime agevolato per chi non rispetta i seguenti requisiti:

  • limite di 20.000€ annui per le spese relative al personale (dipendenti e collaboratori);
  • limite di 30.000€ annui di reddito da lavoro dipendente o da pensione;

Nonostante queste aggiunte non è stato introdotto un limite per l’acquisto di beni strumentali.

Fatturazione Elettronica

La Legge di Bilancio non introduce l’obbligo alla fatturazione elettronica per gli avvalenti del regime forfettario. Aggiunge tuttavia un regime premiale al quale è possibile accedere se il fatturato annuo del contribuente è costituito esclusivamente da fatture elettroniche. Questo regime premiale riduce i tempi di accertamento di 1 anno, quindi da 5 anni a 4.
Così facendo la fatturazione elettronica per i forfettari rimane opzionale ma fortemente incentivata.

Scontrini Telematici

Con l’avvento nel 2020 dei nuovissimi scontrini elettronici nessun esercente è escluso dall’obbligo: neanche i contribuenti al regime forfettario.
Saranno messi a disposizione 6 mesi per adeguarsi alla nuova normativa, dopo i quali inizieranno le sanzioni.

Gli scontrini elettronici devono essere memorizzati e inviati all’Agenzia delle Entrate tutti i giorni. Per farlo potete:

  • acquistare un nuovo registratore telematico che potrà collegarsi a internet e provvederà ad inviare i corrispettivi giornalieri alla chiusura;
  • adeguare il vostro registratore di cassa se possibile;
  • utilizzare i servizi gratuiti dell’Agenzia delle Entrate sul portale Fatture e Corrispettivi;

Flat Tax 20%

In conclusione la Legge di Bilancio 2020 abolisce la Flat Tax al 20% che doveva entrare in vigore dal 1° gennaio 2020 per le Partite IVA con ricavi e compensi annui tra 65.001€ e 100.000€.

Sei un forfettario e stai cercando un software per gestire le tue fatture?
SkyAccounting ha un pacchetto apposta per te con cui potrai emettere le fatture elettroniche e conservare quelle che ricevi.
Per saperne di più prenota una demo gratuita con un nostro operatore che risponderà a tutte le tue domande.

Edoardo Poletti

Author Edoardo Poletti

More posts by Edoardo Poletti

Leave a Reply